Garnì La Vigna

Garnì La Vigna

Bisogno

L’obiettivo primario della proprietà era quello di migliorare le performance della struttura dal punto di vista commerciale, per riuscire a migliorare gli indici gestionali e l’incidenza delle voci di costo. Al contempo ragionare assieme agli Istituti di Credito circa le migliori possibilità di intervento.

 

Situazione iniziale

La struttura aveva la necessità di una propulsione decisa sul fronte della commercializzazione per riuscire a conquistare quote di mercato. Aspetto reso difficile complesso anche dalla mancanza di servizi ed attività da offrire all’ospite. La proprietà era piuttosto sfiduciata e nutriva delle paure circa il successo dell’operazione di rilancio, che rendeva necessari numerosi interventi.

 

Piano strategico

In questo caso il progetto ha come protagonista assoluto il passaggio generazionale. Le “nuove leve” della famiglia proprietaria si sono infatti messe completamente in discussione per imparare un metodo di lavoro nuovo, al passo con le attuali logiche e gli scenari di mercato. Ciò ha portato ad attività di formazione in altre aziende del settore e alla creazione di una strategia di breve-medio periodo, finalizzata a migliorare tutti gli indici di performance.

Gli obiettivi gestionali, tutti raggiunti, hanno permesso di instaurare un positivo e collaborativo dialogo con gli Istituti di Credito, con cui sono stati strutturati interventi mirati di affiancamento.

 

Attività realizzate