Gym’s

gyms-gallarate-milano-lombardia-gabriellipartner-marketing-consulenza-sviluppo-analisi-strategia-formazione-trentino-altoadige

 

Il bisogno: definizione strategia per lo sviluppo

Molto spesso le aziende che intraprendono un percorso di cambiamento si trovano davanti ad alibi di varia natura. Gli alibi sono la motivazione che giustifica o discolpa le persone che non vogliono compiere un sacrificio per intraprendere un progetto di cambiamento. La consapevolezza di cambiare per adeguarsi alle nuove esigenze del mercato era ben chiara in Gym’s, ma per essere efficiente un percorso di cambiamento deve avere ben definito un percorso da seguire. È fondamentale avere ben chiara la strada che si intende intraprendere.

 

Situazione iniziale: focus principale su parte hardware

Gym’s è uno dei principali centri sportivi di Gallarate, sia dal punto di vista storico, che da quello della qualità dell’offerta. In seguito alla recente ristrutturazione, che ha visto interamente stravolto tutto il centro sportivo, la direzione si è accorta di essere troppo focalizzata sull’aspetto hardware, cioè la parte fisica, rispetto a quello software, ossia i servizi e le attività. Questo creava confusione tra i clienti iscritti, che non riuscivano a cogliere interamente le differenze con le numerose altre palestre nella cittadina di Gallarate.

Da qui, nasce l’esigenza del titolare Marco Pettinari di cercare un supporto per la definizione di una strategia chiara, che riesca a trasferire il valore della palestra al cliente finale e che lo faccia innamorare di Gym’s.

 

Il progetto: riscoprire il vero “Spirito Sportivo”

L’attività iniziale si è focalizzata sull’analisi dell’identità aziendale e sui valori che clienti riconoscevano alla palestra.Molto spesso, infatti, l’identità dichiarata è molto diversa dall’identità percepita, ma questo non era il caso di Gym’s. L’analisi ha permesso di definire una SWOT, nella quale sono stati valutati punti di forza, di debolezza, opportunità e minacce. In seguito è stato definito un uno scenario strategico dal quale successivamente è stata creata la strategia su due anni. Il progetto di Gym’s è partito dalla parte hardware già presente, alle quale si è aggiunto un forte lavoro sui targhet attivi della palestra, sui valori differenzianti e sulla possibilità di creare un vero e proprio villaggio sportivo. Gym’s, infatti, al suo interno ospita anche una scuola di danza, una scuola di tennis, una scuola di arti marziali, una scuola di squash, una scuola di cycling, i campi di calcetto e il ristorante Vitamine.
Tutto questo si è integrato completamente grazie al pay off di Gym’s: Spirito Sportivo. La parte sportiva racchiude tutte queste attività, grazie alle quali la palestra è in grado di offrire un servizio di qualità e completo, mentre la parte dello spirito, è quell’elemento intangibile che accomuna tutti gli istruttori e gli utenti all’interno di un mondo che vuol far nascere cultura: ecco il perché è stata creata la prima biblioteca dello sport all’interno di una palestra.

Per coordinare tutto questo è stata creata una divisione marketing, con la quale è stato costruito un piano operativo dettagliato per attività e tempistiche con tutte le azioni che devono essere fatte per far nascere concretamente il villaggio sportivo.

 

Attività realizzate: azioni e strumenti a supporto della strategia

Per la definizione del progetto strategico sono state effettuate le seguenti attività:

La fase operativa ha permesso di sviluppare le seguenti attività:

La parte di comunicazione ha avuto il sostegno di un’agenzia di comunicazione e di una web agency di alto livello per lo sviluppo di:

Alcuni materiali realizzati

  • Logo

  • Sito Web